5° Incontro Transnazionale del progetto BOBBIN LACEE
#7 • 18/04/2021

5° Incontro Transnazionale del progetto BOBBIN LACEE

Dal 21 al 26 gennaio si è svolto il 5° incontro transnazionale del progetto BOBBIN LACEE organizzato dai partner francesi. Le fondatrici dell’Associazione Couleurs dentelle Caroline Panthier e Claudine Chanteloube in collaborazione con il team delle insegnanti hanno progettato un corso sul merletto di Cluny de Brioude,. Quasi sessanta partecipanti al progetto, tra insegnanti e studenti, divisi in quattro gruppi, hanno realizzato quattro bellissimi pezzi pieni di foglie di guipure a colori.
La pandemia ha reso necessario che questo 5° incontro transnazionale si tenesse online. Una parte del progetto richiedeva di applicare l'innovazione nell'insegnamento del merletto e, in questo senso, la pandemia ci ha inevitabilmente spinto a lavorare in questo senso, anche se all'inizio eravamo piuttosto "timorosi", ma stiamo tutti imparando molto, dovendo insegnare in questo modo anche alle nostre classi nazionali.
Per superare i problemi linguistici e tecnologici, l'équipe francese aveva preparato un manuale molto completo con numerosi schemi, oltre a una trentina di video che spiegavano in prima persona come realizzare le parti più complicate del merletto.
Senza dubbio ci sarebbe piaciuto poter visitare Brioude, il laboratorio delle nostre padrone di casa, imparare a lavorare i loro merletti sul posto, immersi nella loro atmosfera da merlettaie. Ma non è stato possibile, e anche così, siamo molto felici e grati di aver potuto imparare a fare un merletto così fine e colorato, pieno di piccole guipure. Imparare a fare queste foglie dai "maestri della guipure", con il loro sistema di muovere i fuselli così diverso dal nostro, è stata una ciliegina sulla torta.
Ora è il momento di fare i compiti, di insegnare ai nostri studenti i pezzi dei colleghi Francesi, e poco a poco stiamo arrivando alla fine: l'incontro finale del progetto, che si terrà in Germania, in presenza o virtualmente... tutto dipende da come andrà la pandemia.

Condividi bobbinlacee.it
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi via e-Mail
Condividi su WhatsApp